Le allergie alle graminacee rientrano fra le allergie stagionali e si presentano



🥐🌶Le allergie alle graminacee rientrano fra le allergie stagionali e si presentano principalmente nel periodo che va dalla primavera inoltrata all’estate.🍗🍕

🔹Si tratta, come tutte le allergie, di una reazione anomala del sistema immunitario che colpisce circa il 10-15% della popolazione italiana e si manifesta nel momento in cui ci esponiamo al polline delle piante disperso nell’aria.🥮🍦

🔸Le cause della diffusione delle allergie alle graminacee sono però tuttora sconosciute. È questa la ragione per cui non è possibile prevedere se qualcuno ne soffrirà o meno nel corso della sua esistenza.🍩🍼 ➖
🔹Sicuramente la diffusione sempre maggiore di queste allergie è dovuta all’aumento dell’inquinamento atmosferico e all’igiene eccessiva che ha indebolito il nostro sistema immunitario.🍯🍫

🔸Chi soffre di allergie alle graminacee, infatti, manifesta un’ipersensibilità del sistema immunitario che ritiene di doversi difendere da sostanze che reputa come pericolose: i pollini delle graminacee, appunto.🍰🧁

👉🏻La dieta ha un’importanza fondamentale nel prevenire l’allergia alle graminacee, per cui è fondamentale conoscere quali sono gli alimenti da evitare se se ne soffre. È scientificamente provato, infatti, che molti dei sintomi di questa allergia si manifestano nel momento in cui si mangiano determinati cibi.🍑🍉😉

*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
*
#Weightloss #weightlossjourney #weightlifting #lifting #liftingweights #fatloss #buildingmuscle #burningfat #losingweight #foodblogger #fitness #fitnessjourney #weightlosscoach #weightfatlossjourney #fitfood #dieting #weightlossprogress #weightlossprogram #weightlossplan #bellyfat #workout #workoutmotivation #weightlossfood #workouttips #strenghttraining #workoutroutine #workoutidea #diettips #home #health

Leave a Reply